OTTIMA PRESTAZIONE PER GLI EPOREDIESI

Ben 6 sono stati gli atleti del Circolo Scherma Delfino Ivrea che nella due giorni di gare dedicata alla Selezione Regionale di Spada, sono riusciti ad aggiudicarsi il pass per la 1° Prova Nazionale Assoluti in programma a Bastia Umbria nel weekend del 16/18 ottobre prossimi; gara valida per la qualifica ai Campionati Italiani Assoluti 2020. Ai già qualificati di diritto - in quanto appartenenti al “Gruppo d’Elite Nazionale” – Marta Lombardi, Eugenio Chasseur, Giorgio Guerriero, Francesco Leone e Marco Malaguti, hanno conquistato un posto tra i migliori ragazzi anche i “veterani” Andrea Bermond des Ambrois ed Andrea Occleppo ed i più giovani Marco Bonino, Francesco Forzano e River Carugo e, tra le ragazze, Lucia Cravero, che, peraltro, oltre alla soddisfazione della qualifica, inanella anche un ottimo 8° posto assoluto.

A coronamento della gara di qualificazione “Assoluti” il Comitato Regionale Piemonte nel medesimo fine settimana ha anche previsto lo svolgimento del Campionato Regionale a Squadre dedicato alle categorie del Gran premio Giovanissimi per atleti under 14.

Assolutamente eccellente il risultato dei giovanissimi atleti della Delfino Scherma che conquistano un ottimo 3° posto con la squadra composta dai “delfini” Matteo Casalegno, Edoardo Strobbia, Matteo Perucca e Simone Pio Ricciardi. Tangibile la soddisfazione dei Maestri Francesco Campagna e Marco Secco a dimostrazione che anche dal vivaio delle nuove leve, giungono importanti segnali di qualità.

Da segnalare, a margine degli impegni regionali, le buone prestazioni di Carlo Giulio impegnato nel Circuito Europeo Master a Turku (FIN) e di Edoardo Petri in pedana a Rapallo nel VI Trofeo Antico Castello Under 14.

Condividi: